EROI SENZA FUCILE

Salerno -

 

 

 

 

operaio 26enne muore schiacciato

 

nell'industria di conserve a Gragnano

 

 

 

Per questo lavoratore nessun funerale di stato, nessuna basilica dentro o fuori le mura, nessuna diretta TV, nessuna onorificenza al valore, nessun pianto nazionale, nessun segretario sindacale, nessuna pensione privilegiata, insomma solo i suoi familiari e forse qualche compagno di lavoro

 

 

Si chiamava Fabio D'Ambretta ed era di Angri

 

in provincia di Salerno

ONORE A FABIO

 

Patto di Base Salerno

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati