EROI SENZA FUCILE

Salerno -

 

 

 

 

operaio 26enne muore schiacciato

 

nell'industria di conserve a Gragnano

 

 

 

Per questo lavoratore nessun funerale di stato, nessuna basilica dentro o fuori le mura, nessuna diretta TV, nessuna onorificenza al valore, nessun pianto nazionale, nessun segretario sindacale, nessuna pensione privilegiata, insomma solo i suoi familiari e forse qualche compagno di lavoro

 

 

Si chiamava Fabio D'Ambretta ed era di Angri

 

in provincia di Salerno

ONORE A FABIO

 

Patto di Base Salerno

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni