Solidarietà a Paolo Di Vetta: L'ITALIA NON E' IL CILE DI PINOCHET !!!

Salerno -

 

 

LETTERA APERTA – 10 marzo 2012

ADESSO BASTA….LA DEMOCRAZIA NON E’ UNO SCHERZO!!!

L’ITALIA NON E’ IL CILE DI PINOCHET !!!

NEL PRENDERE ATTO DEGLI ENNESIMI “ATTI” VIOLENTI CONTRO LA USB IN UN SIT-IN PACIFICO DAVANTI AL C.I.P.E. CHE HA VISTO ANCORA UNA VOLTA VITTIME ALCUNI DIRIGENTI NAZIONALI DEL NOSTRO SINDACATO ED ATTIVISTI DI MOVIMENTI, FORMALIZZIAMO, CON LA PRESENTE LETTERA APERTA, IL NOSTRO SDEGNO E LA NOSTRA PREOCCUPAZIONE, CHIEDENDO, A CHI NE HA COMPETENZA E POTERE, CHE SIANO RIPRISTINATE LE REGOLE DEMOCRATICHE CHE HANNO SEMPRE CONTRADDISTINTO IL NOSTRO PAESE.

L’ITALIA NON E’ IL CILE DI PINOCHET E FA PARTE DELLE REGOLE DEMOCRATICHE ANCHE LA PROTESTA PACIFICA E LA LIBERA ESPRESSIONE DI PENSIERO.

CHI LA PENSA DIVERSAMENTE NON PUO’, CON PRETESTI O PROVOCAZIONI, ESSERE PERSEGUITATO PER IL SOLO FATTO CHE SI OPPONE A SCELTE CHE RITIENE INGIUSTE.

AUSPICHIAMO, COME SINDACATO E COME CITTADINI DELLA NAZIONE ITALIANA, CHE VENGA FATTA LUCE SU QUESTO E SU ALTRI EPISODI DEL GENERE CHE EVIDENZIANO SITUAZIONI CHE “SANNO DI VECCHIO” E CHE POTEVANO ESSERE “IMPOSTE” SOLO DURANTE UNO DEI PERIODI DI VITA PIU’ TRISTI DEL NOSTRO BELLO E GRANDE PAESE !!!

 

 


LUNEDI' 12 MARZO CONFERENZA STAMPA AL CIPE: '1 KM DI TAV COSTA QUANTO 500 CASE POPOLARI' (vedi notizia successiva)

Ultim'ora 21,30: Dopo 10 ore di udienza, il giudice decide gli arresti domiciliari per Paolo Di Vetta, ritorno in libertà per Omar, Edwin e Balan, gli altri tre arrestati (un quarto era stato rilasciato già ieri sera), in attesa del processo che si terrà il 14 aprile.


LUNEDI' 12 MARZO CONFERENZA STAMPA AL CIPE:

'1 KM DI TAV COSTA QUANTO 500 CASE POPOLARI'




Lunedì 12 Marzo 2012-03-10
Ore 12.00 davanti alla sede CIPE
In Via della Mercede 9

CONFERENZA STAMPA

di denuncia della grave repressione dei movimenti sociali: dalla TAV alla lotta per la casa.

 

In seguito ai gravissimi fatti avvenuti Venerdì 9 Marzo scorso davanti alla sede del CIPE, con il pestaggio dei manifestanti e l’arresto degli attivisti del movimento di lotta per la casa, con ,lo sgombero della tendopoli dello spreco in Via Marcello Boglione (VII Municipio), il tentativo di sgombero di Via Casal Boccone (IV municipio).

Viene convocata una conferenza stampa in cui verrà denunciata la restrizione degli spazi di agibilità democratica operata dal governo Monti e dal Ministro degli Interni Cancellieri, nei confronti di chi rivendica i propri diritti e manifesta le proprie idee. Dal movimento No Tav fino al movimento di lotta per la casa, si sta manifestando una preoccupante escalation repressiva alla quale è necessario rispondere con un’ampia e plurale mobilitazione democratica e civile.

Nel corso della conferenza stampa verranno annunciate le mobilitazioni previste nei prossimi giorni.

 

Partecipano:

- il senatore della Repubblica On. Stefano Pedica

- il parlamentare regionale On. Fabio Nobile, On. Ivano Peduzzi, On. Luigi Nieri,

- il consigliere provinciale Gianluca Peciola,

- il consigliere comunale Andrea Alzetta,

- il presidente dell’VIII municipio Roberto Mastrantonio

- Giorgio Cremaschi Cgil-Fiom

Poiché siamo in attesa di ulteriori adesioni, queste verranno comunicate prima della conferenza stampa.

Promuovono USB, ASIA-USB, Coordinamento cittadino di lotta per la casa, Blocchi Precari Metropolitano, Comitato Nazionale No Debito.

Per info e adesioni:
a.fascetti@usb.it
iralinks@hotmail.it
fimezz@gmail.com

ARRESTATO DIRIGENTE NAZIONALE USB. LEONARDI (ESECUTIVO USB): ATTO GRAVISSIMO, BASTA REPRESSIONE


Roma –venerdì, 09 marzo 2012

Paolo Di Vetta, dirigente dell’Unione Sindacale di Base, è stato di fermo insieme ad altri 4 attivisti dei movimenti sociali dopo essere stato malmenato e poi prelevato dalla Polizia dal pronto soccorso dell’Ospedale Santo Spirito di Roma, dove aveva ricevuto una prognosi di tre giorni per i colpi subìti. Di Vetta è attualmente trattenuto insieme agli altri attivisti presso il Commissariato Trevi, in attesa di processo per direttissima che potrebbe svolgersi domani.

 

L’aggressione è avvenuta nel corso di una pacifica manifestazione di protesta che si è svolta questa mattina a Roma in via della Mercede, davanti alla sede del CIPE, Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica, dove oggi dovevano essere stanziati 20 milioni di Euro per le “compensazioni” richieste dal Presidente della Regione Piemonte Cota per la TAV. I manifestanti sono stati prima caricati, poi accerchiati ed identificati dalle forze di polizia.

 

Denuncia Pierpaolo Leonardi, dell’Esecutivo nazionale USB: “È gravissimo che una manifestazione assolutamente pacifica, tesa a chiedere di spostare lo stanziamento di ingenti fondi pubblici da una mega opera inutile e dannosa come la TAV alle emergenze sociali, quali la casa, il diritto al lavoro e al reddito, venga aggredita violentemente dalle forze dell’ordine”.

“È evidente – sottolinea Leonardi - che la totale chiusura del Governo Monti-Napolitano sulla TAV sta producendo l’aumento di atti repressivi nei confronti di chiunque, in Val Susa o nel Paese, osi mettere in discussione gli interessi che si celano dietro alle cosiddette ‘grandi opere’ come la TAV. Si tratta di una politica miope ed antidemocratica, che non tiene conto della profonda e crescente contrarietà nei confronti di questi progetti, obsoleti, devastanti ed appetibili per la criminalità organizzata”.

“Chiediamo l’immediata liberazione di Paolo Di Vetta e di tutti gli attivisti in stato di fermo, la fine della repressione e l’avvio di un dialogo costruttivo che tenga conto degli interessi reali del Paese”, conclude il dirigente USB.


Sono rimasto colpito dalle numerose testimonianze ricevute con la sottoscrizione dell'appello diffuso all'indomani del mio arresto. la vera aggressione subita non è stata tanto durante la nostra mobilitazione al Cipe quanto quella rappresentata dall'ordinanza emessa sabato 10 marzo in sede di convalida dell'arresto. nelle pagine firmate dal giudice monocratico Di Nicola che ha anche disposto le misure cautelari nei miei confronti in linea con il dettato del pm Di Maio, si descrive un teorema che ci/mi dipinge come strumentalizzatore del disagio dei migranti per finalità politiche. io non solo non mi riconosco dentro quell'ordinanza ma la ritengo lesiva, provocatoria e preoccupante. per questo il vostro sostegno mi ha riempito di gioia e ora che gli arresti domiciliari non mi vincolano più, ho solo l'obbligo di firma in commissariato, ho pensato di scrivere queste due righe di saluto entusiasta. vi abbraccio e un saluto meticcio ad Abou e alle/ai migranti che lottano ogni giorno per nuovi e vecchi diritti di cittadinanza. ci vediamo in città....Paolo Di Vetta

 

 

Appello

No alla repressione! Libertà per Paolo Di Vetta!

 

Paolo Di Vetta è una persona impegnata da anni a fianco dei “senza voce, senza casa, migranti, richiedenti asilo” nonché dirigente dell’Unione Sindacale di Base (USB) espressione di difesa e tutela dei lavoratori,  precari e disoccupati.

 

Succede che il 9 marzo 2012 a Roma, Paolo Di Vetta viene fermato insieme ad altri 4 attivisti dei movimenti sociali durante una manifestazione pacifica davanti alla sede del CIPE, Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica.

 

Paolo Di Vetta, dopo essere stato malmenato, viene prelevato dalla Polizia dal pronto soccorso dell’Ospedale Santo Spirito di Roma dove aveva ricevuto una prognosi di tre giorni per i colpi subiti, e successivamente processato per direttissima il 10 marzo.

 

Noi cittadini migranti, richiedenti asilo, associazionismo impegnato contro   razzismi/discriminazioni, ritenendo vergognosa l'accusa a lui rivolta di strumentalizzare i migranti, esprimiamo la nostra convinta solidarietà a Paolo Di vetta, persona da sempre impegnata al nostro fianco, ne chiediamo la sua liberazione.

 

No alla repressione! No alla criminalizzazione delle lotte!                                                  

Libertà per Paolo Di Vetta!!!

 

Firme: Coordination Sans-Papiers 75 Paris (France) - Aboubakar Soumahoro (Coord. Nazionale Collettivi Migranti (Italia) / Coord.  Nazionale USB) - Nelly Diop (Coordinamento Nazionale Collettivi Migranti) – Bachcu (Ass. Dhuumcatu Roma) - Lamine Diouf (Coordinamento Migranti Toscana Nord) – Pap Diaw (Comunità Senegalese Firenze) -  Hassan Kebe (Comunità Senegalese Firenze) - Papa Massamba “Mass” (Coordinamento Migranti Napoli) - Patrick Konde (Immigrati Autorganizzati Torino) - Svitlana hryhorchuk (USB Migranti Napoli) - Associazioni Ivoiriani Piemonte Valle D’Aosta – Associazione dei Senegalesi di Torino - Adil (USB Migranti Bergamo) - Majid (USB Migranti Reggio Calabria) -  Amina (Consigli Metropolitano Roma) - Flavia Intallura (USB Migranti Vicenza) – Syed Ali Imran Shah (USB Migranti Vicenza) - Bazay Solange Lynda (Immigrati Autorganizzati Torino) – Associazione Borderline Sicilia Onlus - Cinzia ( Coordinamento USB Migranti Pisa) - Fulvio Vescia (Forum Italiano dei Movimenti per l'acqua) – Alessia Montuori (Associazione Senzaconfine – Roma) - Fabio Perretta (Coord. Provinciale USB Lavoro Privato Bologna) - Paolo (Coord. Provinciale USB Lavoro Privato Roma) - Renato Scarola (Stop Razzismo) - Michele Santamaria (Stop Razzismo) - Mirna Poma (USB Migranti Torino) - Celestino Giacon (RSU DPL Padova) – Franco Piperno (Docente UNICAL) - Giuliano Marinelli USB Fiat Mirafiori) – Romeo Cavalli (USB Novara) - Felice Lani (USB Novara) – Ilaria Bertinotti (USB Novara) – Ibrahim K. (Consiglio dei Maliani d'Italia) – Enzo Saraco (Coord. Provinciale USB Torino) – Cristiano Fiorentini (Esecutivo Nazionale USB P.I) – Paolo Tani (Impiegato) – USB Firenze – Luigi Casali (Esecutivo Regionale USB Piemonte) – Pino Larobina (Esecutivo Regionale USB Piemonte) - Donatella Biancardi (RSU USB P.I. R.L.S. Regione Lombardia) - Lorenzo Oropallo (Università di Verona, Dipartimento di Lingue e Letterature straniere) - International Alliance of Inhabitants - Beppe Tampanella (usb Legnano) - Stefania Lucchini (Coordinamento Nazionale USB PI) – Viola Mini ((Immigrati Autorganizzati Torino) - Michele Salvi (RSU USB Regione della Lombardia) - Ornella De Zordo (consigliera comunale PerUnaltracitta Firenze) - Centro Sociale Cantiere Milano - Comitato Abitanti San Siro per il diritto alla casa Milano - Comitato per non dimenticare Abba e per fermare il razzismo Milano -  AS.I.A Milano - SODI MARCO (PerUnAltracitta' consigliere centro storico-Firenze) - Roberto Budini Gattai (Firenze, perUnaltracittà) - Rosalba Scinardo Ratto (usb scuola) - Fabrizio Fidati (RSU del comune di Pistoia) – Giuseppe Carroccia (Esecutivo fds Roma) - Mario Carleschi (USB Brescia) - Daniela Pitti (USB Scuola) - Pio Greggi (USB Grosseto) - Viviana Falanga (usb Capua) - Robert von Hackwitz (Tecnico Informatico USB) - Attilio Ratto RSU/USB Provincia di Genova) - Fabio Zayed (Difference Independent Documentary Projects Roma) - Maila Iacovelli (Difference Independent Documentary Projects Roma) - Valentino Gritta (USB Energia Turbigo) – Anna Maria Surdo (USB Università Tor Vegata Roma) - Cesare Manachino (Insegnante Novara) - Giordano Spoltore (USB ABRUZZO operaio) - Diego Weisz (USB Comune di Cinisello Balsamo) - Salvatore Caricato (USB Lecce) – Paolo Campioni (Esecutivo Naz. USB Agenzie Fiscali) – USB Immigrati Bari - Pietro Di Gennaro (USB Salerno) - Rosario Bonsignore USB - Lavoro Privato settore Trasporti Sicilia) - Caterina Fida (USB nidi Comune di Roma) - Galassi Catia (USB Novara) - Bellardone Luca  (USB Novara) - Andrea Malatesta (USB Lombardia) - Margherita Napoletano (Sportello migranti USB HSR – Milano) - Stefano Cecchi (USB Firenze) Romolo Marcella (USB Lavoro Privato Torino) – Nino Lania (Coord. Regionale USB Piemonte) – Rosanna Fragomeni (Coord. Regionale USB Piemonte) - Maria Scermino (Sportello Immigrati USB Pisa) - Lorenzo Costa (USB Siena) - Daniele Todesco Verona (Sindacato di base Verona) - Vincenzo Cesarano (USB-PI F.V. G. Pozzuolo del Friuli) - Valter Lorenzi (Rete dei Comunisti Pisa) - Mariapia Passigli (redazione Fuori Binario Firenze) - Valerio Evangelisti (Scrittore Bologna) - Falleti Massimiliano (Bra Cuneo) - Ferla Salvatore (RSU Usb Malpensa -Varese) - Adriano Ghirardo (P.R.C. Sanremo/Delegato Filcams Cgil) - USB Pinerolo- Marina (Coordinamento Immigrati Roma) - Serenella Papi (USB Roma) - Raffaele Tuzio (Rsu-Ministero sviluppo economico) - M.Giulia Fierro USB Ente Parco Nazionale del Cilento/Vallo di Diano) - Angela Greco (USB Napoli) - Fabio Bencivenni (USB Modena) - Riadh Zaghdane (USB Lazio) - USB di Padova - Gioiella Barontini (Provincia di Verbania) - Giuseppe Vitiello (Professore Ordinario, Universita' di Salerno) - Rosa Sabato (USB Federazione di Salerno) - Lussone Francesco (Federazione Usb Brindisi) - Luca Dall'Agnol  (AltrAgricoltura NordEst) - Vincenzo De Vita (Agenzie Fiscali) - Silvia Gabbrielli (Comune Firenze) - Pier Luigi Tolardo (Novara) - C.S.A. “Ex Canapificio” Caserta – Marco Marino (delegato aziendale USB) - Forum Antirazzista Palermo Domenica Grillo (Forum Antirazzista Palermo) – Sara Catalano (studente Imperia) -Manuela Micheli (Coordinamento USB Migranti Pisa) -  Judith Gleitze (Associazione Borderline Sicilia Onlus) – Paola Ottaviano (Associazione Borderline Sicilia Onlus) – Germana Graceffo (Associazione Borderline Sicilia Onlus) - Angelo Cosentino (RSU  USB   Beni Culturali Archivio di Stato Pescara) - Lorenzo Piangatelli (USB Ministero Infr e Trasporti) - Giancarlo Di Santi (USB Università di Roma Tor Vergata) - Lorenza Morabito (dirigente medico osp. Imperia) - Annalisa Mori (USB Fiumicino) - Enrico (USB P.I. – ISFOL) - Gigi Fucchi (USB Perugia) - Massimo Fofi (USB Roma) - Macrini Rosalba (USB INAIL) - Claudio Venza (Dip. di Storia e Culture Trieste) - Mario Ferrucci (Esecutivo USB Gorizia) - Francesca Germano (rsu cgil Novara) – Manfredonia Paola (USB Beni Culturali) - Paola Requisini (USB Roma) - Alfio Casabianca

(Catania) - Francesco Cutruzzulà (USB Vigili del Fuoco) - Domenico Argirò

(insegnante) - Ignazio De Rosa (usb Salerno) - Elena Casagrande (Coord. Provinciale USB Roma) - Roberto Cortese (Esecutivo nazionale USB) – Willy Puglia (USB Trieste) - Maurizio Leggeri (Inail) - Letizia Arcuri (RSU USB Regione Emilia-Romagna) - Lorenzo Santinelli (impiegato Genova) - Luca Puglisi (Coord. Nazionale USB Pubblico Impiego) - Corrente Vincenzo (USB Comune di Genova) - Anna Di Noi (USB PI – settore ricerca ISPRA Roma) - Nicoletta Bajo (USB PI – settore ricerca ISPRA Roma) - Marco Benevento (RSU USB  THALES ALENIA SPACE) - Callari Elisabetta (USB Lazio) - Maria Pastore (Alberobello, Bari) – Amabile Antonio (Inail) - Luciana Casciardi (coord. Regionale USB Sicilia) - Susi Ciolella (coord. Naz. T.A. USB) - Cristina Centioli (USB PI Ricerca) - Luca Nencini (Ricercatore Enea – Casaccia) – Giuseppe Moraldi (Inail) – Bassam Saleh (Roma) - Martelletto Federico (usb Vicenza) - I.Germinario (AS.I.A \USB GROSSETO) - Walter Mancini (pensionato) – USB Pescara – USB Sanità Siracusa) - Arnaldo Monga (Esecutivo Nazionale USB) - Alido Contucci (USB-CRI) - Alfredo Bertocchi (ENEA) - Angelo Marasca (Accademico.Real Academia de Historia de Spagna) - Gianni Cremonini (Coord. Naz. USB Lavoro Privato) - RSU USB FOMAS OSNAGO Lecco - Augello Sebastiano (lavoratore) – Davide Buoncristiani (RSA ICTS ITALIA) - Luigi D'Angiulli (Comitato Cittadino per la Cooperazione Decentrata della città di Roma) – Fausto Giani (USB Difesa) - Aldo Di Napoli (coord.naz.USB) - Francesco Bonfini (Maestro elementare, USB Bologna) - Carmela Alampi (Coord. Agenzia Entrate Imperia) - Stefano Ferrario (Sinistra Critica Varese) - Ireo Bono (Savona) - Claudio Schinco ( USB FIAT MIRAFIORI Torino) - Katiuscia Mazzuferi (Siena) - Massimo Viani (USB Università di Siena) Sonia Masi (USB Università Siena) - Marco Semenzin (Bologna) - Renato Babbini (Agenzie Entrate) - Simi Annalisa (Unisi) - Mario Macaluso (delegato USB Motorizzazione Civile Varese) - Francesca Acerbi (USB Milano) - Federico Bacchiocchi (Partito Comunista dei Lavoratori Bologna) – Alessandra Poggi (Unisi) - Paola Di Bernardini (Uniroma3) - Maria Cristina Costantini (Università degli Studi di Siena) - Vilma Fabbiani (USB Comune di Bologna) - Roberto Firenze (rsu Usb Comune Milano) - USB Immigrazione Milano – Haidi Gaggio Giuliani (Genova) - Luciano Vasapollo (Università La Sapineza Roma) – Rita Martufi (Cestes Proteo) - Laura Bielli (USB Pubblico Impiego) - Gianni Carravetta (RSU Comune di Roma COBAS P.I) - Andrea Guazzo (rsa Flaica Cub) – Bamar Mbengue (USB Varese) - Giacomo Vietina (USB Lucca) - Luciana Corazza (USB P.I. Vicenza) -  Salvatore Calamera (studente) - Gustavo Pasquali (comitato “Con la Palestina nel cuore” Roma) – Collettivo Assemblea dei Beni Comuni Provincia di Imperia - Massimo Briguori USB INPDAP - USB P.I. Vicenza - Francesco Staccioli - USB (Esecutivo Nazionale Lavoro Privato) - Milena Rebecchi (USB Genova) - Italo Di Sabato (Osservatorio sulla Repressione Campobasso) - Crescenzo Papale (Esecutivo Regionale USB Marche) - Giorgio Sestili (Atenei in Rivolta) - Luca Massimo Climati (Comitato rifiuti zero di Cervweteri) - Silvio Paone (atenei in rivolta Roma) – Claudio Grabinski (Federazione Provinciale USB di Ferrara) - USB Federazione Provinciale Benevento - Maria Lomuscio

(USB ADEPP) - Cristina Fuga (USB Scuola) - Claudio Ortale (Vice Presidente del Consiglio del Municipio Roma 19) - Luca Fontana (Segretario del Circolo PRC “Che Guevara” Roma) - Tiziana Uleri (avvocato) - Circolo Territoriale PRC-FDS “Valerio Panzironi” Roma - Circolo Territoriale PRC-FDS “Che Guevara” Roma) - Luigi Puletto (Cinecittà Bene Comune) - Prof. Luca Zugaro (precario della scuola) - Roberto Testa (USB Lazio) - Marco Leprai (Cordinamento Vigilfuoco Grosseto) - Ernesto Vallarino (Comitato inquilini resistenti Enpaia Roma) - Sergio Bellavita (Fiom Nazionale) - Breccia Norberto (RSU USB in SPM Cerano) - Michela Benedetti (Educatrice nido comunale Roma) - Annalisa Violini (Siena) - Marco Spezia (Sarzana - SP) - Pier Scaramozzino (delegato USB Pubblico Impiego e Coordinamento Immigrati USB Pisa) - Mura Generani (Coordinamento Immigrati USB Pisa) - Maurizio Musolino (giornalista, coordinatore dipartimento Esteri Pdci) - Emiliano Moncelsi (Ateneinrivolta Roma) - Enza Biancongino (USB Roma) - Uras Maria Rosaria (USB Olbia) - Luciano Governali (AteneinRivolta) - Federico Stolfi (USB coooperative sociali Roma) - Marta Turilli (insegnante Roma) - Antonio Bufalino (esecutivo nazionale USB P.i.) - Virgilio Gennaro (delegato USB P.I.) - Coordinamento nazionale USB P.I. Min. Economia e Finanze) - Andrea Chiodo (delegato USB P.I.) - l’associazione Yakaar Italia Senegal) - Claudio SABANI (RSU Ministero Lavoro) - Arianna Petris-(Padova) – Fulvio Zorzenon (Presidente Associazione "Nostro Tempo" Gorizia) - ANDREA CATINI  FP-CGIL  ( AIMERI  AMBIENTE  Bologna) - Daniele Barzetti (rsa USB assistenti di volo) - Silvia Torneri (Bologna) - Luciano Zambelli (USB settore Credito e Assicurazioni) - Paolo libero. Massimiliano Ortu (Vice Presidente Consiglio Municipio Roma XVI) - Flauto Tommaso (Beni Culturali) - Anna Bragatto (cgil Genova) - Giuseppe Tarallo (ex presidente Parco Nazionale Cilento,Vallo di Diano e Alburni) - Giovanna Persichilli (Coordinatore educativo) - Sindacato Lavoratori in Lotta Napoli - Livia Alessio (rsu Cobas Poste Imperia) - Maurizio Sollami (Architetto) - SOULEYMANE SARR (Immigrati Autorganizzati di Torino) - Daniela Di Tommaso (cittadina) - Adrea Guiso (Coord. USB VVF Umbria) – (ecc….)

USB Unione Sindacale di Base

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni